Esordio casalingo per la franchigia dell’Union Rugby Riviera

Sanremo Rugby Be Quick

 

Sanremo Rugby Be Quick

La franchigia provinciale Union Rugby Riviera (partecipante al campionato di Serie C) farà il suo debutto casalingo domenica, alle ore 15.30, al ‘Pino Valle’ di Baitè contro il RC Spezia. La sconfitta all’esordio (ma con bonus offensivo) a Recco (22-36) non ha intaccato le certezze della formazione che lega gli atleti e le società di Imperia e Sanremo, con tanti Under 23 capaci di mettersi in evidenza nel loro esordio da Seniores. Nel week-end, peraltro – curiosità -, verranno sfoggiate per la prima volta le divise biancoazzurre di tradizione matuziana, già vestite dal nazionale azzurro Castrogiovanni nel corso dei preparativi per l’ospitata all’ultimo Festival di Sanremo,sarà probabilmente difesa questo week-end da Barbotto, trait d’union storico delle capitali ovali della provincia.

Coach Perrone inquadra così l’imminente sfida: «Già a Recco ho potuto apprezzare una buona amalgama fra le due anime della franchigia, chiamate all’integrazione attraverso un gioco semplice ma arioso. Con lo Spezia servirà, però, soprattutto una prova di gran cuore».

Per gli appassionati del comprensorio sanremese, infine, resta sempre valido l’invito all’appuntamento collegiale settimanale sul campo di Borgo Tinasso (Pian dei Cavalieri), ogni mercoledì a partire dalle ore 19.30. Il progetto sportivo Union Rugby Riviera, l’unico a carattere provinciale capace di superare campanilismi e rivalità storiche, sta coinvolgendo Imperia e Sanremo Rugby anche a livello giovanile, denotando così il suo ampio respiro.

Top