“ SI NASCE ”

Marzo 2009. “Sanremo Rugby. Sono solo due parole. Un concetto astratto.”

Maggio 2009. “Immaginatevi completamente nudi al Polo Nord. Vi mettereste subito a cercare maglioni, cappotti, pellicce…Noi, invece, no. Partiamo dalle mutande.  Fuor di metafora, dal campo. A San Romolo? Nelle aiuole di Villa Ormond? C’è una intuizione importante: Pian di Poma, campo da baseball…”

Giugno 2009. “Clamoroso! I dirigenti delle “mazze matuziane”, dopo un carteggio epistolare d’altri tempi, ci offrono la loro disponibilità!”

Luglio 2009. “Classica serata afosa di mezza estate: le rane alla finestra, le zanzare sui polpacci. E le dita, irrefrenabili, a cercare sulla tastiera una r una u una g una b e una y. Qualcuno che coltivi il sogno ovale anche qui, a 30 km circa da dove tutto il rugby provinciale, nacque.”

4 Agosto 2009. “Si parte! Anzi no! Però sì! Sì! E giù a compilare incartamenti burocratici, e le marche, e le buste, e le firme, e l’atto costitutivo, e lo statuto, e le code all’Agenzia delle Entrate, e i “verdoni” devoluti ad un sogno…L’Associazione Sportiva Dilettantistica Sanremo Rugby, ora, esiste. E’ un pezzo di carta, è un disegno ancora nell’aria, è una serie spasmodica di telefonate, di messaggi, di reclutamenti disperati. SIAMO NATI.

E’ il 28 agosto. Il giorno del primo allenamento a Pian di Poma. Una ventina di “scappati di casa”. Qualche vecchio “condottiero”.

E’, finalmente, Sanremo Rugby!”

Settembre 2009. Il gruppo cresce. Ma il campo…sparisce. Dopo pochi allenamenti eravamo diventati tanti, troppi. Grazie comunque, Baseball. Ma ora, fagotto in spalla, inizia un nuovo vagabondaggio della speranza. Il più disperato”

Dicembre 2009. Di pellegrinaggio in pellegrinaggio, attraverso la polvere di tutti i probabili (ed anche improbabili) spiazzi pseudo sportivi, siamo giunti al campo Pian dei Cavalieri. Il nome ben si addice a chi, come noi, si sente un po’ un martire del rugby.

“ SI CRESCE ”

Febbraio 2010. Arriva un nuovo coach, la pensa come noi, è incosciente, innamorato del rugby, è serio , fa per noi : ci “sposiamo”

Giugno 2010. Si scende in campo, Campionato nazionale Beach Rugby, prima uscita ufficiale : una disfatta. Pochi a tanti con tutti. Mai visti tanti sorrisi però.

Dicembre 2010. Primo “Test Match ufficiale” Imperia Rugby Old vs Sanremo Rugby

Febbraio 2011. Campionato territoriale di serie C, grazie ad un accordo con l’Imperia Rugby, i leoni di Sanremo iniziano a correre, a fare esperienza di gioco, vero.

Giugno 2011. Il Sanremo Rugby schiera 2 formazioni al campionato Nazionale Beach Rugby, una Seniores ed una Under 20.

Luglio 2011. La U20 matuziana, vincendo la tappa ligure di Ceriale, si laurea campione regionale di Beach Rugby.

Settembre 2011. Accordo con il Cus Genova, anche l’U20 prende forma e inizia a correre. La seniores è impegnata con gli amici di Imperia, al Pino Valle, in serie C.

Settembre 2012. Si da vita alla corazzata “ Province dell’Ovest” team misto Sestri Levante, Sanremo, Imperia. Scende in campo anche l’ Under 16 oltre alla Under 20. La seniores sempre più “mista” lotta per un posto di vertice, nel campionato di C.

Maggio 2013. Campioni ! La U20 dopo una cavalcata stupenda, imbattuta, schianta il campionato di categoria e lo vince!

Agosto 2013. Nasce la Union Rugby Riviera l’espressione Seniores Maschile e Femminile dei tesserati di Sanremo Rugby e Imperia Rugby.

Settembre 2013. Parte il progetto sportivo quadriennale “Riviera School of Rugby” con Imperia Rugby e Union Rugby Riviera. Il Sanremo Rugby si occuperà delle giovanili maschili e femminili.

6 Aprile 2014. Esordio ufficiale delle categorie U6 – U8 – U10 – U12. Non a caso nel nostro cuore biancoazzurro, batte anche il neroverde Aquilano.

e………

con il Vostro aiuto :

“ SI DIVENTA GRANDI ”

“ E insieme non smetteremo mai di Sognare ”

Top