Ottimo debutto ufficiale per la città di Sanremo nel Rugby FIR

Sabato 18 grande pomeriggio di Rugby al Pian di Poma di Sanremo, si sono affrontati diversi team regionali della categoria Under 12 sotto gli occhi attenti dell’ Head Coach di Zebre Rugby, Victor Jimenez.

E’ stato a tutti gli effetti, il primo pomeriggio “ufficiale”  nella storia del rugby Sanremasco, una festa dove hanno preso parte i piccoli rugbysti di Imperia, di Cogoleto, delle Province dell’Ovest e ovviamente i Leoncini di Sanremo.

I tanti piccoli rugbysti hanno dato sfogo a diversi match, combattuti e con buone giocate tecniche, tutti si sono impegnati ed hanno dato il massimo in perfetto stile ovale, risultando preparati e agguerriti al punto giusto tanto da ricevere i complimenti del  Tecnico “Parmense”.

Parole di elogio arrivano appunto dall’allenatore del XV del Nord-Ovest Victor Jimenez: “ho trovato una realtà sorridente e di grande disponibilità, con tanta voglia di crescere e con tutte le possibilità per farlo nel migliore dei modi; gli allenatori mi hanno posto molte domande costruttive sullo sviluppo sportivo dei piccoli rugbysti, questo è sintomo di umiltà e di una forte voglia di migliorarsi, tutte doti estremamente positive per un educatore”.

Soddisfatta anche la dirigenza del team biancoazzurro: “ Era importante partire, mostrare all’opinione pubblica che anche Sanremo ha un valido team di Rugby, organizzato e con un sacco di genitori appassionati che supportano attivamente tutte le iniziative del team; ringraziamo di tutto cuore le Zebre Rugby per aver patrocinato l’evento con una presenza di assoluto valore come il loro Head Coach”.

“Siamo sicuri di aver regalato un bel pomeriggio sportivo a tutti i nostri tesserati e a coloro che hanno preso parte ai giochi” commentano dal club “ la portabilità dell’impianto di Pian di Poma è buona, speriamo si possa utilizzare la sua totalità quanto prima.”

“La cerniera di ottimizzazione risorse gestionali messa in atto assieme alla As Foce è di valore, grazie in prima battuta alla loro splendida disponibilità, l’impianto stesso sta avendo benefici importanti in termini di miglioramento: l’erba è corta e sempre meglio tenuta, gli spogliatoi  sono puliti e grazie agli sforzi del team sempre meglio attrezzati, la struttura nel suo genere si presenta, giorno dopo giorno con una luce crescente”, conclude la dirigenza matuziana.

Top